domenica 15 maggio 2016 STRAGRUGLIASCO & Co.

Alla company che organizzerà la Stragrugliasco 2016, si unisce un testimonial d’eccezione: la famiglia Borsellino. Ci piace l’idea che Paolo Borsellino, fratello di Salvatore e “fratello” di Giovanni Falcone, apprezzi sia il miracolo delle migliaia di Agende Rosse, sia il sogno della “casa” a lui dedicata che oggi è una realtà in pieno sviluppo. Per questo la finalità di Stragrugliasco & Co. sarà quella di realizzare un altro utile tassello della “casa di Paolo” nel quartiere Kalsa di Palermo.

Tra le novità di questa edizione segnaliamo l’integrazione con gli eventi nazionali Bimbinbici e Bicincittà. In aggiunta alla tradizionale comunicazione potremo utilizzare quella nazionale di Bicincittà personalizzata con STRAGRUGLIASCO & Co, mentre la nostra “Festa della bici” si sposta a Collegno dove domenica 8 maggio in occasione di Bimbinbici, chi lo desidera potrà richiedere la messa a punto della propria bicicletta.

Avviate le iscrizioni on line da marzo, il calendario  Stragrugliasco prevede:

  1. Grugliasco, giovedì 7 aprile: (ore 11-14 villa Boriglione) conferenza stampa di presentazione delle attività gruclubadb 2016
  2. Grugliasco, ogni sabato dal 9 aprile al 14 maggio: (ore 10-18 rotonda Grande Torino) gazebo gruclubadb per info e iscrizioni
  3. Collegno, domenica 8 maggio: (ore 10-18 piazza della Pace) Bimbinbici e Festa della Bici – ultimo giorno utile per l’iscrizione a 5 euro e l’occasione per mettere in ordine la tua bicicletta
  • Grugliasco, domenica 15 maggio (ore 9-10 parco le Serre) accoglienza e partenza
  • Collegno, domenica 15 maggio (ore 12-14 via del Brucco, 2) pranzo presso  Bocciofila La Certosa
  • Rivoli, domenica 15 maggio (ore 15-17 pista UISP) gimkana
  • Grugliasco, domenica 15 maggio (ore 18-19 parco le Serre) estrazione premi e appuntamento all’edizione 2017

CONFERENZA STAMPA 2016

Siamo lieti di presentare sia STRAGRUGLIASCO & Co che da sempre ama coniugare sport e solidarietà sia la prima edizione di PIZZA RUN che invita ad abbinare sport e mangiare bene. La conferenza stampa di giovedì 7 aprile 2016, si terrà nella prestigiosa sala del settecento di Villa Boriglione presso il Parco Culturale Le Serre – via T. Lanza, 31 ore 11/13

Insieme al sindaco Roberto Montà sono stati invitati gli amministratori dei Comuni coinvolti, previsti gli interventi sia di Valentino Milani (UISP Vallesusa) e di Carmen Duca (Associazione Le Agende Rosse – Gruppo di Torino PAOLO BORSELLINO) sia di Salvatore Borsellino testimonial d’eccezione per questa edizione. Alla presentazione degli eventi gruclubadb 2016 seguiranno i saluti del sindaco R. Montà e degli ospiti intervenuti, – a seguire brindisi e le prelibatezze fatte in casa da Ester e Maria.

La Cartella stampa è inviata ai media in formato digitale, mentre per i presenti  è disponibile una stampa della documentazione inserita nella cartella

 

Iscrizioni Stragrugliasco & Co – on line (fino a domenica 8 maggio 2016)

Insieme alla primavera arriva la possibiltà di aderire alla Stragrugliasco nella forma che più ci piace tra le diverse possibili: le iscrizioni on line che precedono quelle di persona presso i gazebo gruclubadb al mercato del sabato a Grugliasco, e a Collegno per BIMBINBICI

Quanti scelgono di aderire in anticipo come gesto di solidarietà e condivisione dei progetti scelti possono godere di tutti gli incentivi che riusciamo a proporre, ad iniziare della riduzione del contributo richiesto. Fino a domenica 8 maggio sarà pertanto possibile prenotare sia i pettorali ridotti, (a € 5 invece di € 10) sia prenotare eventuali pasti (€ 8 ) e l’iscrizione alla gimkana (€ 1 ), bastano tre semplici mosse

  1. Bonifico bancario intestato a “Club Amici della Bicicletta di Grugliasco” on line o in banca  IT35G0501801000000000106902
  2. in causale precisa il dettaglio del contributo versato per quanti pettorali, pasti e adesioni alla gimkana
  3. stampa la ricevuta per esibirla presso il gazebo gruclubadb (nei giorni 30/4, 7-8/5, 14-15 /5) potrai ritirare sia le prenotazioni, sia l’omaggio collegato al bonifico bancario

Casa di Paolo e Stragrugliasco, maggio-luglio 2015

Palermo-Torino e rieccoci a casa ricchi di ghiottonerie per il palato (arancine e cannoli, capperi e olive, tonno e origano) e alimenti per l’anima (incontri ed emozioni, belle persone e voglia di mondo migliore, pretesa di verità e giustizia, resistenza ad oltranza). Mi limiterò però a cercare di documentare la situazione attuale della stupenda “casa di Paolo” aiutandomi con una selezione di foto scattate sia il giorno dell’inaugurazione sia dopo. Considerato che il progetto è in continua evoluzione abbiamo motivo di credere che la situazione aggiornata ad oggi sia ancora diversa da come risulta dalle nostre immagini.

Lo striscione recita ANTICA FARMACIA Paolo Borsellino – Oggi “Casa di Paolo” e troneggia in via della Vetriera tra il civico 57 della ex farmacia di famiglia e il civico 59 dei contigui locali in disuso, acquistati per ricavarne sia i servizi, sia una foresteria per eventuali ospiti, sia l’impluvium che ospita quattro piante tipiche della sicilia: ulivo, limone, arancio e melograno. Quest’ultima è la parte realizzata anche grazie al contributo della “Stragrugliasco 2015” completata in tempo record considerato che sono trascorsi meno di due mesi tra i due eventi: la pedalata a Grugliasco e l’inaugurazione a Palermo!

Conclusi i lavori di ristrutturazione si provvederà a completare l’arredamento dei locali per rendere operativa e “viva” la “Casa di Paolo” nel cuore del quartiere Kalsa che, col successo e lo sviluppo del nuovo centro, godrà a sua volta di nuova “vita”.

 

 

La “Casa di Paolo” stupenda realtà alla Kalsa dal 17 luglio

La “casa di Paolo”al civico 57 di  via della Vetriera, quartiere Kalsa di Palermo, è diventata una bella realtà che diventerà bellissima. Il sogno di ieri, oggi risulta un punto di partenza sia per quanti saranno impegnati nel farla funzionare bene sia per quanti, conoscendola, non vorranno perdere le opportunità offerte a tutto il quartiere.

Le ore dell’inaugurazione sono volate tra spettacoli, interventi ed emozioni per un pubblico accorso numeroso nonostante l’afa insolita.  A tagliare il nastro durante l’inaugurazione sono stati i fratelli Rita e Salvatore Borsellino, il sindaco di Palermo,  Leoluca Orlando, e quello di Messina, Renato Accorinti. La mostra del pittore Gaetano Porcasi e le poesie di Lina La Mattina affiancate ad ogni quadro, sono la cornice scelta da Salvatore per questo evento. Numerosi gli altri artisti intervenuti e tanti gli appartenenti al popolo delle “Agende Rosse” provenienti da tutta Italia che si trovano già a Palermo per “occupare via D’Amelio” come ogni anno, in occasione del 19 luglio.

Guido e Patricia di Gennaro, sono le Agende Rosse di Grosseto che, con grande passione e profesisonalità, hanno documentato tutte le quattro giornate di manifestazioni sia con le foto sia con le interviste che risultano una più bella dell’altra, tra quelle del 17 luglio abbiamo scelto questa intervista a Salvatore sottotitolata in lingua inglese. Borsellino presenta il progetto la “Casa di Paolo” nella prima parte, nella seconda sintetizza le impressioni più importanti relative ai quattro giorni di manifestazioni.