Beppino ENGLARO con Elena NAVE – Eluana LA LIBERTA’ E LA VITA

B-Englaro-Eluana

(Rizzoli ottobre 2008).

La vicenda della giovane Eluana e della battaglia intrapresa dalla sua famiglia perché le sue volontà venissero rispettate, al di là del clamore mediatico suscitato, ha contribuito a portare alla luce alcune gravi lacune del sistema giuridico italiano per quanto riguarda vicende bioetiche analoghe, riaprendo il dibattito su una eventuale legge che prenda in considerazione forme di testamento biologico.

Torna indietro